L’asessualita non e un macchinoso. Non e una infermita.

L’asessualita non e un macchinoso. Non e una infermita.

Non e obbligatoriamente il avvertimento di un shock. Non e un condotta. Non e il guadagno di una sicurezza. Non e un impegno di morigeratezza ovverosia un maniera in professare che stiamo “salvando noi stessi”. Non ci definiamo religiosi. Avere luogo asessuali non e una atto di pulizia ovvero di preminenza insegnamento.

Non siamo amebe ovvero piante. Non siamo conseguentemente confusi sulla nostra appartenenza di genere; non siamo anti-gay, anti-etero, anti-qualsiasi tendenza del sesso, anti-donna, anti-uomo, anti-qualsiasi modo ovvero anti-sesso. Non stiamo logicamente attraversando una eta, seguendo una disposizione ovverosia cercando di ribellarci. https://datingrating.net/it/christian-dating-it/ Non ci definiamo asessuali solitario perche non siamo riusciti verso trovare un collaboratore adatto. Non abbiamo conseguentemente paura dell’intimita. E non stiamo chiedendo verso nessuno di “curarci”.

Da “The invisible orientation” (2014) di Julie Sondra Decker, scrittrice e militante asessuale.

(more…)